Translate

lunedì 28 novembre 2016

Grappa della Donna Selvatica ad Asti d'Appello 2016

Anche quest'anno la grappa della Donna Selvatica ha premiato con una bottiglia ogni finalista del Premio Asti d'Appello.

La grappa non poteva che essere al Moscato d'Asti DOCG in edizione limitata e numerata.

L'etichetta è stata disegnata da Antonio Guarene.

Programma Premio Asti d'Appello con la grappa di Moscato d'Asti DOCG

Quest'anno le grappe sono state destinate a:


Eraldo Affinati per "L'uomo del futuro" - Mondadori;

Cristina Battocletti per "La mantella del diavolo" - Bompiani;

Luciano Canfora per "Tucidide" - Laterza;

Diego De Silva per "Terapia di coppia per amanti" - Einaudi;

Marcello Fois per "Luce perfetta" Einaudi (vincitore Premio Asti d'Appello);

Tommaso Pincio per "Panorama" - NNE;

Mimmo Rando per "Omero al faro" - Rubettino;

Andrea Tarabbia per "Il giardino delle mosche" - Ponte alle Grazie

Copertine libri finalisti partecipanti

... durante il Premio Asti d'Appello di Domenica 27 Novembre 2016 dove si sono esibiti col recital operistico “Il balen del suo sorriso” lasoprano Elena Lo Forte, il baritono Alberto Gazale e la pianista Beatrice Benzi.

Hanno proposto il seguente programma:

Duetto "Sappia la sposa mia" Macbeth , G.Verdi – Baritono e Soprano;
Assolo, pianoforte;
Aria "Pietà rispetto amore", Macbeth, G.Verdi - Baritono;
Aria "Sola perduta, abbandonata", Manon lescaut, G.Puccini - Soprano;
Aria "Nemico della patria", Andrea Chenier , U.Giordano - Baritono;
Aria "O mio babbino caro", Gianni Schiacci, G.Puccini - Soprano;
Aria "Votre toast" Carmen, G.Bizet - Baritono;
Pezzo conclusivo il duetto "Tace il labbro", Vedova allegra, F.Lehar - Soprano e Baritono.